Federazione Italiana Unihockey / Floorball

Federazione Italiana Unihockey / Floorball

L'angolo dell'arbitro pt.11

Eccoci nuovamente a rispondere, insieme a Floorballmania, alle domande e ai dubbi arbitrali

1) la prima domanda riguarda la zona di cambio. Quando un giocatore commette infrazione nel cambio e come viene sanzionato? Abbiamo visto a volte dare due minuti durante un cambio volante in una partita concitata, mentre nella stessa gara altre volte si è sorvolato: perché questo metro di giudizio diverso?

È presto detto, un cambio, per essere considerato valido dev'essere fatto entro le demarcazioni e solo quando un giocatore é uscito dal campo puó essere rimpiazzato dal compagno. I cambi volanti spesso sono caotici, come arbitri ci si concentra principalmente che la squadra non ne tragga un vantaggio e che la pallina non sia nei paraggi.

 

2) il Capitano in una squadra di floorball ha il diritto di parlare con l'arbitro: quando ne perde il diritto? E nel caso perda questo diritto, chi né entra in possesso? Lo sceglie la squadra o lo indica l'arbitro? Oppure nessuno di quella squadra può più parlare con l'arbitro?

Di norma l'unico giocatore che puó parlare con gli arbitri é il capitano di una squadra. Si intende ovviamente sempre con un tono cordiale e pacato. Bisogna anche dire che il capitano ha l'obbligo di collaborare con gli arbitri, e non solo essere impiegato per contestare qualsiasi decisione venga presa. Dovesse subire una penalitá, la squadra perde la possibilitá di comunicare con gli abritri, l'unica richiesta concessa é quella del time out.

 

3) Quando un giocatore durante l'azione cade accidentalmente e si ferisce, l'arbitro quando ferma il gioco per i soccorsi? Ad esempio se cade e batte la testa? Oppure quando si tratta di una distorsione? Ci sono metodi di giudizio diversi? Quando l'arbitro, nell'ambito delle decisioni di coppia, decide se una rete è da annullare? Può capitare una rete annullata anche senza una particolare infrazione?

Il gioco viene interrotto quando un giocatore ferito intralcia il gioco o quando un giocatore si ferisce seriamente. Quando un giocatore batte la testa a mio avviso é sempre consigliato fermare il gioco. Il metodo di giudizio é semplicemente dettato dal buon senso, ma sta all'arbitro prendere una decisione in merito. Spesso peró sono i propri compagni in possesso di palla che interrompono il gioco. 

La rete va annullata se ottenuta in modo scorretto. In coppia si possono discutere le situazioni dubbie e viene poi confermata con un'ingaggio dal punto centrale. Non esistono reti annullate senza che infrangano una regola. L'unica situazione che mi viene in mente é se una rete viene ottenuta sul suono della sirena, che di per se determina giá la fine del tempo regolamentare.

Ringraziamo come sempre Roland DeConno.

Scrivete in Federazione o a Floorballmania per porre nuovi quesiti!

Sponsor

eFloorball.it
Gems
SITEC
Fat Pipe