Federazione Italiana Unihockey / Floorball

Federazione Italiana Unihockey / Floorball

L'angolo dell'arbitro pt. 15

Tutti i dubbi e le domande relative al floorball trovano risposta

Nuovo appuntamento con la rubrica di FIUF e Floorballmania, dedicata alle regole arbitrali, e come ogni settimana Roland De Conno, Arbitro Federale italiano risponde alle domande che ci giungono.
 

1) Nel campo grande gli arbitri sono due, ed a volte si possono avere pareri discordanti, cosa si fa in quel caso? Esiste una gerarchia? Esiste un "capo coppia arbitrale"?

Su campo grande operano due arbitri contemporaneamente. Per "coprire" il campo per intero, di norma lo si suddivide in due zone che vengono seguite individualmente. Di norma la suddivisione dipende dalla situazione di gioco. 

Detto questo le situazioni dove due arbitri si sovrappongono nella decisione non dovrebbero essere cosí frequenti. Non esiste una gerarchia, entrambe gli arbitri operano avendo gli stessi diritti. Semplicemente si discute brevemente dell’accaduto e viene presa una decisione unanime.
 

2) Se una partita non può iniziare senza arbitri, non può farlo nemmeno se mancano i refertisti. Da chi deve essere composto il segretariato? Chi è il responsabile? Quali sono i compiti specifici? 

Il Segretariato é parte fondamentale di una partita. Di solito é composto da un addetto al cronometraggio, un responsabile del foglio di partita, il quale ha il compito di trascrivere le informazioni che validano la partita e uno speaker che si occupa degli annunci e all’occorrenza anche degli intermezzi musicali per intrattenere il pubblico. 
 

3) Di quale tipo di equipaggiamento, Sanitario e non, deve essere fornita una palestra o Società che ospita una giornata di floorball? Nel caso ci siano delle mancanze a quanto previsto dal regolamento, quali sono le sanzioni?
Ultima domanda: quanti metri o quanti centimetri devono esserci per garantire la sicurezza oltre le sponde?

Bisogna suddividere le misure cautelari in base ai documenti in possesso degli organizzatori.

Da regolamento viene definita una zona di sicurezza attorno al campo di 50 cm. Questa zona non può essere occupata da spettatori, panchine di riposo o altri oggetti. Tutti gli oggetti pericolosi, come pareti sporgenti, spalliere, ecc., devono trovarsi al di fuori dello spazio di sicurezza. 

Gli oggetti che si trovano nelle vicinanze del campo di gioco devono essere assicurati (ad es. con protezioni imbottite). Se queste regole non vengono rispettate, va redatto un rapporto da inviare in federazione.

Per quanto riguarda il vademecum inviato alle societá ad inizio campionato, al punto 6.5.2 viene definito che una palestra dove viene organizzato un evento FIUF dev’essere dotata di un defibrillatore e dev’essere presente una persona che abbia conseguito il  brevetto ottenuto tramite gli enti preposti.

 

Ringraziamo Roland per la sua disponibilità, e lo aspettiamo con le prossime domande.

Per tutti i vostri quesiti potete scrivere a comunicazione@fiuf.it e floorballmania@gmail.com

Sponsor

eFloorball.it
Gems
SITEC
Fat Pipe