Federazione Italiana Unihockey / Floorball

Federazione Italiana Unihockey / Floorball

Campionato Italiano: lo scudetto torna in Alto Adige

Sabato sera si gioca la finale tra SSV Diamante Bozen e Sterzing Gargazon

In seguito alle semifinali è chiaro che lo scudetto torna in Alto Adige dopo 6 anni (torniamo indietro alla stagione 2015/16 quando FBC Bozen vinse il titolo).

Nella prima semifinale SSV Diamante Bozen ha liquidato Wild Boars Varese con due vittorie convincenti. I lombardi hanno lottato fino alla fine, ma sono stati costretti a cedere contro la squadra bolzanina: 10 a 4 nella prima partita e 14 a 6 nella seconda. SSV Diamante Bozen vanta già 5 scudetti, l'ultimo conquistato nella stagione 2011/12. Una squadra esperta con un buon mix tra giocatori di esperienza ed atleti giovani.

Per Sterzing Gargazon è stato più ostico superare i campioni in carica, Viking Roma. Nella partita del sabato gli alto atesini hanno vinto 6 a 4 grazie a due gol negli ultimi dieci minuti. Partono bene anche la domenica ed i romani si trovano ad inseguire tutta la partita. A 4' dalla fine c'è una differenza complessiva di tre gol. Tirando fuori il portiere il Viking riesce a realizzare due gol in 6 contro 5 (il secondo a 58:02) e cerca un altro per arrivare ai supplementari. Invece a 5 secondi dalla fine Michal Matusevic chiude la partita con un gol a porta vuota portando Sterzing Garagazon in finale. La squadra alto atesina farà quindi un nuovo tentativo a conquistare il suo primo titolo dopo essere arrivata in finale 2018/19.

Ci aspettiamo una bella sfida ad alta intensità che potrà essere vista dal vivo sabato alle 19.30 in Via A. Diaz, 38 a Bolzano.

Sponsor

eFloorball.it
Gems
SITEC
Fat Pipe