Federazione Italiana Unihockey / Floorball

Federazione Italiana Unihockey / Floorball

Nuovo raduno U19 maschile a Tenero

Continua la preparazioine degli azzurrini

Resoconto raduno 19/20 marzo

 

La Nazionale italiana under 19 si è riunita nuovamente a Tenero il 19-20 marzo, per recuperare parte del tempo perduto durante lemergenza sanitaria e soprattutto disputare una partita amichevole contro la squadra locale Eagles Sementina. Purtroppo la seconda partita prevista contro UHC Lugano è stata annullata.

Il raduno è stato diretto da Marco Concli e Stefano Crotti con l’aiuto di Sonia Sopranzi, che hanno lavorato sui 19 giocatori presenti. Sebbene si sia risentito nuovamente della mancanza di diversi importanti elementi, la Nazionale è stata in grado di proseguire il suo lavoro per definire il suo gioco ed il progresso è risultato piuttosto netto.

Il terreno di prova è stato il test match contro Eagles Sementina la sera del sabato. “Tipicamente le squadre giovanili svizzere giocano con maggiore intensità e organizzazione tattica rispetto alle squadre maggiori italiane, come tipo di gioco è più simile a quello che andremo ad affrontare alle qualificazionidice l’allenatore. Per questo è stato importante disputare questa partita a Tenero. In particolare, questo weekend sapevamo di avere un avversario potenzialmente abbordabile: abbiamo cercato di rafforzare i nostri punti deboli rilevati il mese scorso contro TUH e di approcciarci alla gara puntando alla vittoria”.

La squadra ha lottato punto a punto in un primo periodo equilibrato, che si è chiuso sul 2-2. Nel secondo e terzo periodo l’Italia è riuscita ad arginare sul nascere i suoi cali di concentrazione e a mostrare un gioco imperfetto ma solido, con il quale ha progressivamente preso il largo sugli avversari con un 9-3. “Siamo soddisfatti, ma nel prossimo futuro dovremo raggiungere livelli molto più alti”.

Il resto del raduno si è poi focalizzato su nuovi temi che verranno approfonditi ad Aprile.

 

Un sentito ringraziamento va a Eagles Sementina di Nico Cereda (che allena anche la selezione Ticino under 15) e ai suoi assistenti. Oltre al prezioso contributo di Sonia Sopranzi si ringrazia anche Lukas Bonenti.

Sponsor

eFloorball.it
Gems
SITEC
Fat Pipe